Riviera d’Ulisse e isola di Ponza

Durata

3 giorni/2 notti

Partenze

Forlì e Ravenna

Hotel

3 stelle

Partecipanti

Minimo 30 partecipanti

Trattamento

Pensione completa

Trasporto

Pullman G.T.

Durata

3 giorni/2 notti

Partenze

Forlì e Ravenna

Hotel

3 stelle

Partecipanti

Minimo 30 partecipanti

Trattamento

Pensione completa

Trasporto

Pullman G.T.
Descrizione
Un viaggio tra mito, leggenda e natura ....... (23/25 settembre '22)

1° giorno venerdì 23 settembre '22

Ritrovo dei partecipanti a Forlì in Piazzale Giolitti e partenza alle ore 05.30 in pullman Gran Turismo per la RIVIERA D’ULISSE (prende il suo nome dal mito della maga Circe e dell’eroe greco che si ritiene sia sbarcato in questi luoghi con i suoi compagni, trasformati in porci dalla maga). Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio visita guidata di SPERLONGA, antico borgo peschereccio a picco sul mare caratterizzato dalle sue case bianche, dalle strette viuzze che scendono al mare, piazzette, scorci e vedute incantevoli del mare e della collina. La città deve il suo nome alle ‘spelunche’, grotte naturali che si aprono lungo la costa. Visita al pittoresco centro storico che deve la sua struttura urbana arroccata alle antichissime necessità di difesa dai corsari che venivano dal mare; al Museo Nazionale per la visita dell’area archeologica che conserva i resti della sontuosa villa dell’Imperatore Tiberio e dei gruppi scultorei di soggetto omerico. Al termine trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2’ giorno – Sabato 24 settembre ‘22

Prima colazione. Alle ore 9.00 circa incontro con guida locale ed imbarco alla volta dell’Isola di PONZA da Terracina con motonave veloce . La sentinella del Tirreno è circondata da altre piccole isole: Palmarola, Zannone, Gavi e Ventotene. Fu chiamata da Omero “EEA” da Eos, un nome dell’Aurora. All'arrivo verrà effettuato un affascinante tour dell'isola in minibus. Entrare nel cuore di quest'isola significa andare alla scoperta di molteplici aspetti di un meraviglioso territorio sospeso tra leggenda e realtà: si procede lungo la strada panoramica con vista dall'alto dei Faraglioni di Lucia Rosa, Piscine Naturali, Scoglio della Tartaruga, Punta Incenso e la spiaggia di Chia di Luna. Pranzo in ristorante a base di pesce. Nel pomeriggio continuazione della visita guidata di Ponza con una passeggiata a piedi per le stradine tipiche dell’isola. Al termine reimbarco sulla motonave veloce e dopo un’ora di navigazione sbarcheremo a Terracina. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno – Domenica 25 settembre ‘22

Prima colazione. In mattinata visita guidata di GAETA: città antichissima tanto che, secondo la leggenda, il suo nome deriva dalla nutrice di Enea; l’immaginario collettivo, spesso, colloca Gaeta in mezzo al mare facendone un’isola per via del famoso carcere militare. Gaeta non è un’isola ma una penisola splendidamente adagiata sul mare. E’ anche una città ricca di storia: ducato autonomo nonché gloriosa Repubblica marinara, inglobata poi nel Regno borbonico di cui sarà ultimo baluardo prima dell’Unità d’Italia. Situata sul promontorio di Monte Orlando. Visita al Santuario della Montagna Spaccata celebre per la miracolosa spaccatura e alla grotta del Turco. Proseguimento per il centro storico: le antiche porte, il Santuario dell’Annunziata con l’annessa grotta d'oro, il castello angioino-aragonese (esterno), il Duomo con il suo affascinante campanile. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di rientro con arrivo a Forlì alle ore 22.00 circa

Galleria
Richiedi informazioni
Consenso

ROBINTUR S.p.A. - via M.L.King n.38/2 - 40132 Bologna - Telefono +39.051.4133711 - Fax +39.051.4133700 - C.F. -P.IVA - R.I. (BO) 03605730377 - R.E.A. di Bologna n. 304765 - Capitale Sociale € 6.000.000 interamente versato - Società unipersonale - soggetta alla Direzione e Coordinamento di Gattinoni Travel Network srl a Socio Unico - Milano (MI).