L’altra Sicilia

Durata

7 giorni/6 notti

Partenze

Romagna

Hotel

4 stelle semicentrale

Partecipanti

30/35

Trattamento

Mezza pensione + 1 pranzo

Trasporto

Pullman + aereo da Bologna

Durata

7 giorni/6 notti

Partenze

Romagna

Hotel

4 stelle semicentrale

Partecipanti

30/35

Trattamento

Mezza pensione + 1 pranzo

Trasporto

Pullman + aereo da Bologna
Descrizione
Tour della Sicilia occidentale e isole Egadi

1° giorno sabato 8 ottobre - Romagna/Monreale/ Cefalù

Partenza verso le ore 5.00 circa (orari e carichi verranno comunicati successivamente) in pullman G.T. per l’aeroporto di Bologna. All’arrivo disbrigo delle formalità di imbarco e check-in del volo low cost Ryanair in partenza alle ore 08.25 per Palermo. Arrivo alle ore 09.50 circa, ritiro dei bagagli e incontro con la guida accompagnatore. Trasferimento in pullman G.T. riservato nel piccolo centro di Monreale per visitare l’imponente complesso monastico. Il Chiostro dei benedettini, con l’armonioso colonnato della corte interna ed il monumentale Duomo impreziosito da un’infinita varietà di tessere colorate che adornano le navate è uno dei monumenti medievali di maggiore prestigio. Pranzo libero in corso di visita. Proseguimento per Cefalù dove la Cattedrale medievale con le due possenti torri quadrate domina incontrastata l'abitato del borgo marinaro. L'abside è impreziosita dagli straordinari mosaici bizantini del Cristo Pantocratore. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel in zona Palermo.

2° giorno domenica 9 ottobre - Palermo

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della "capitale" ricca di un patrimonio artistico reso unico dalle dominazioni arabe, normanne, sveve e spagnole. La bellezza dei monumenti affascinerà i clienti che ammireranno la Cattedrale di ispirazione arabo-normanna e conserva le tombe di Federico II e di altri reali, il Palazzo dei normanni con all'interno la Cappella palatina definita "la meraviglia delle meraviglie" (Maupassant), San Giovanni degli Eremiti con le arabe cupole rosse ed il chiostro, i Quattro canti crocevia della città e la Piazza Pretoria definita dai palermitani della "vergogna" per la scabrosità delle sculture della fontana. Pranzo libero. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno lunedì 10 ottobre - Valle dei Templi Agrigento

Prima colazione in hotel. Partenza in direzione Agrigento per effettuare la visita della Valle dei Templi dell'antica Akragas, la più famosa area archeologica siciliana dominata dai Templi in stile dorico di Ercole, della Concordia tra i meglio conservati del mondo greco e di Giunone Lacinia. Pranzo libero nella piccola frazione di San Leone, il lido balneare della Città dei Templi, che prende il nome dal papa Leone II di origine siciliana… Nel pomeriggio trasferimento ad Agrigento per una passeggiata con la guida in centro storico. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel in zona Agrigento.

4° giorno martedì 11 ottobre - Selinunte/Marsale/isola di Mothia

Prima colazione in hotel. Partenza per Selinunte. L'immenso Parco comprende l'acropoli, direttamente sul mare, i resti della città e la collina orientale con Templi fra i più grandiosi dell'antichità. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Marsala, la città dello sbarco dei Mille e del pregiato vino liquoroso. Proseguimento con la visita dell’isola di Mothia che fu una delle colonie fenicie più importanti dell’antichità. Posta al centro della Laguna dello Stagnone, si raggiunge in barca dalle vicine saline, caratterizzate dai suggestivi mulini a vento. Gli interessanti resti archeologici conservati nel Museo Withaker, ma soprattutto il singolare contesto ambientale, la rendono un luogo unico. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel zona Trapani.

5° giorno mercoledì 12 ottobre - Favignana/Levanzo

Prima colazione in hotel. Trasferimento presso il porto di Trapani in tempo utile per la partenza del battello turistico diretto alle isole Egadi. Arrivo a Favignana, la maggiore isola dell’arcipelago, famosa per la storica Tonnara appartenuta alla famiglia Florio ed oggi sede museale. Costeggiando l’isola sarà possibile ammirare le calette più suggestive dove, previa autorizzazione del Capitano, si potrà effettuare una sosta per il bagno. Pranzo a bordo (maccheronata). Proseguimento per Levanzo e sosta presso il porticciolo. Tempo libero per visitare il piccolo villaggio di pescatori e gustare le ottime granite o il famoso gelato artigianale. Proseguimento dell’escursione e sosta nelle famose calette dell’isola, Cala Fredda e Cala Minnola, dove sarà possibile effettuare un’altra sosta per il bagno, previa autorizzazione del Capitano. Al termine delle visite rientro del battello presso il porto di Trapani, sistemazione sul bus e rientro in hotel per la cena ed il pernottamento. N.B. battello non ad uso esclusivo del gruppo; escursione subordinata alle condizioni meteo-marine (in assenza di disponibilità del battello o con condizioni meteo non ottimali, escursione in Aliscafo solo a Favignana con pranzo in ristorante).

6° giorno giovedì 13 ottobre - Segesta/Scopello

Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Segeste. L’area archeologica sorge in un raro ed incontaminato contesto ambientale che fa risaltare ed apprezzare le linee classiche dell'imponente Tempio dorico che si staglia solitario nella campagna siciliana. La visita si completerà con l’ascensione sulla collina che conserva il Teatro antico in posizione panoramica ed è ancora in uso per le Rappresentazioni classiche (periodo estivo). Pranzo in azienda agrituristica. Nel pomeriggio escursione a Scopello, antico borgo marinaro che sorge ai margini della Riserva naturale dello Zingaro, e visita della suggestiva Tonnara. L’antico edificio, il cui nucleo originario risale al XIII secolo, era destinato alla pesca ed alla trasformazione del tonno e di recente resa celebre dalla serie TV “Makari”. Oggi è un museo naturale affacciato sull’acqua cristallina di uno dei tratti di costa più incantevoli della Sicilia occidentale, caratterizzato dalla presenza di due imponenti faraglioni, autentiche sculture naturali. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

7° giorno venerdì 14 ottobre - Erice/Romagna

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per la visita del paesino medievale di Erice, caratterizzato da stretti e sinuosi vicoli nei quali si affacciano bellissimi cortili, che conserva intatto il fascino di un antico borgo. I negozietti d’artigianato locale con i tappeti, le coloratissime ceramiche e le antiche “dolcerie” specializzate con la produzione di dolci alle mandorle, renderanno la visita particolarmente interessante. Pranzo libero e tempo libero a disposizione. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto in tempo utile per il disbrigo delle formalità di imbarco e check-in del volo low cost Ryanair in partenza da Palermo alle ore 19.10. All’arrivo a Bologna alle ore 20.35 circa, incontro col pullman G.T. riservato e inizio del viaggio di rientro con arrivo in tarda serata.

Galleria
Richiedi informazioni
Consenso

ROBINTUR S.p.A. - via M.L.King n.38/2 - 40132 Bologna - Telefono +39.051.4133711 - Fax +39.051.4133700 - C.F. -P.IVA - R.I. (BO) 03605730377 - R.E.A. di Bologna n. 304765 - Capitale Sociale € 6.000.000 interamente versato - Società unipersonale - soggetta alla Direzione e Coordinamento di Gattinoni Travel Network srl a Socio Unico - Milano (MI).