Lago d’Iseo e Franciacorta

Durata

3 giorni/2 notti

Partenze

Forlì e Ravenna

Hotel

4 stelle

Partecipanti

minimo 15

Trattamento

Mezza pensione + 1 pranzo

Trasporto

Pullman G.T.

Durata

3 giorni/2 notti

Partenze

Forlì e Ravenna

Hotel

4 stelle

Partecipanti

minimo 15

Trattamento

Mezza pensione + 1 pranzo

Trasporto

Pullman G.T.
Descrizione

Alla scoperta del Lago d'Iseo - pedalata in bicicletta in Franciacorta - passeggiata nella Riserva delle Torbiere del Sebino

1° giorno – venerdì 16 settembre ‘22: FORLI’/RAVENNA/LAGO D’ISEO (290 km )

Alle ore 06.30 circa partenza in pullman da Forlì (orario ed eventuali altri carichi da definire in base agli iscritti) in direzione Iseo. Sosta lungo il percorso. Arrivo a ISEO e visita guidata della vivace cittadina, posta sulla sponda orientale del lago. La sua storia inizia con i primi insediamenti palafitticoli e certamente fu un “castrum” romano. Nel Medioevo divenne borgo fortificato, retto tra il XIII e il XV secolo dalla nobile famiglia degli Oldofredi, per poi essere a capo di un “Quadra” durante la dominazione veneziana. Grazie alla sua posizione, divenne un importante luogo di scambio tra i paesi rivieraschi e la pianura bresciana. Successivamente imbarco su battello privato e partenza per Monte Isola: annoverata tra i Borghi più Belli d’Italia; si ha l’impressione di fare un viaggio indietro nel tempo, fra ulivi, l’acqua blu del lago, le barche attraccate e le reti tirate, testimonianza di un passato fatto di pesca. Si farà scalo a Peschiera Maraglio per la visita del paese. Pranzo libero. Nel pomeriggio con il battello si proseguirà con il Tour delle 3 Isole: Monte Isola, si costeggerà la costa sud da cui si potrà ammirare il porticciolo di Sensole, per poi circumnavigare l’isola di San Paolo, isola privata occupata dal convento di San Paolo e successivamente l’isola di Loreto, anch’essa di proprietà privata, di cui si ammirerà la suggestiva villa, con torretta e merlature, che sorge a strapiombo sul lago. Si proseguirà poi fino a Sulzano costeggiando il lato orientale di Monte Isola. Sistemazione in pullman e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno – sabato 17 settembre ’22: FRANCIACORTA/ISEO (25 km + 25 km in bici)

Dopo la prima colazione partenza in pullman per raggiungere il noleggiatore di bici a Pilzone d’Iseo. Partenza in compagnia della guida per il nostro tour lungo la strada del vino di FRANCIACORTA della durata di 3 ore circa che prevede un percorso facile di circa 30 km su piste ciclabili/asfaltate e parte sterrate lontane dal traffico immersi in uno scenario unico tra filari, cantine ed antiche ville. Al termine pranzo presso l’azienda agricola AL ROCOL. Gestita dalla famiglia Vimercati Castellini che ha tradizioni agricoli risalenti al XVII secolo, è anche una delle prime aziende agrituristiche aperte in Franciacorta. Visita alla cantina con spiegazione del metodo Franciacorta e possibilità di acquistare al termine i vini prodotti in azienda. Successivamente tempo a disposizione per passeggiata/shopping ad ISEO. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno – domenica 11 luglio ’21: TORBIERE DEL SEBINO/RAVENNA/FORLI’ (320 km)

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per il Monastero di S. Pietro in Lamosa; fondato su un rialzo roccioso che domina le Torbiere, e legato anche nel nome (Lamosa) alla natura paludosa dei luoghi, San Pietro è la più antica e l’unica ancora riconoscibile delle fondazioni cluniacensi del Sebino. Incontro con la guida naturalistica che ci accompagnerà prima nella visita del monastero e successivamente alla scoperta dalla RISERVA NATURALE DELLE TORBIERE DEL SEBINO (durata del percorso 3 ore circa per un totale di 4 km), un luogo magico, dove l’incontro tra acqua e terra dà vita a una zona di grande interesse naturalistico. Ogni volta che lo sguardo cambia direzione si scoprono cose nuove: si passa dalla zona sud con campi coltivati e tratti di bosco da cui è possibile scorgere i primi specchi d’acqua (di particolare interesse la terrazza panoramica per birdwatching) alla zona centrale detta Lame, la più suggestiva che si presenta con un’ampia distesa di specchi d’acqua racchiusi da argini e percorribili tramite passerelle in legno che collegano le diverse lingue di terra tra le vasche. Pranzo libero. Al termine partenza per il viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.

Galleria
Richiedi informazioni
Consenso

ROBINTUR S.p.A. - via M.L.King n.38/2 - 40132 Bologna - Telefono +39.051.4133711 - Fax +39.051.4133700 - C.F. -P.IVA - R.I. (BO) 03605730377 - R.E.A. di Bologna n. 304765 - Capitale Sociale € 6.000.000 interamente versato - Società unipersonale - soggetta alla Direzione e Coordinamento di Gattinoni Travel Network srl a Socio Unico - Milano (MI).